La regina Pedoca Stampa
Leggende popolari


Alessandria ebbe a soffrire, come tante d'altronde, assedi, guerre e lutti, ma, pur fra questi, conobbe episodi curiosi come quello della regina Pedoca.
Dura condottiera germanica, la donna aveva fama di sanguinaria sterminatrice. Strinse nella morsa delle sue soldatesche la città, che tuttavia opponeva una forte resistenza.  Se una non cedeva, manco l'altra mollava.
Pedoca, anzi, fece impiantare dei vitigni a ridosso delle mura cittadine, assicurando che non se ne sarebbe andata fino alla comparsa della nuova uva. Maturata questa, la situazione di stallo protraeva.
A Pedoca non restava che togliere l'assedio, ma prima di far fagotto, fece versare il vino di quelle vigne ad arrossare la terra al posto del sangue degli alessandrini.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 14 Maggio 2014 15:57