Agliano PDF Stampa E-mail
Monferrato, Astesana, Alessandrino


In posizione piacevolmente panoramica, nel sud dell'astigiano, sorge Agliano.

Sulla piazza del paese, da cui si gode un suggestivo panorama sul Monferrato e sulle Langhe, sorge la Parrocchiale di Santa Maria Maggiore che venne riedificata nel 1657 dalla comunità dopo la distruzione avvenuta per mano degli spagnoli. Nel suo interno, merita un cenno particolare il pregevole Crocifisso ligneo quattrocentesco.

Oggi Agliano è nota per le sue ottime sorgenti termali: la" Fons Salutis" e la "Fonte di San Rocco", dalle quali sgorga acqua salso-magnesiaca alla temperatura di 13°. Se bevute le sue acque sono talmente efficaci per le malattie dell'apparato digerente, del fegato, e delle vie biliari; se inalate, sono salutari per le vie respiratorie. Pur avendo, l'attività termale, favorito un buon afflusso turistico, gli abitanti di Agliano non hanno abbandonato l'agricoltura : si coltiva particolarmente frumento e ovviamente la vite, dalla quale si ottiene un pregiato vino Barbera.

 



Provincia di : Asti

Altutudine: m. 263

Denominazione abitanti: Aglianesi

Distanza da Asti: 19 Km

 

Cantina Sociale Barbera Dei Sei Castelli S.C.R.L.

Regione Salere, N°6
14041 Agliano Terme (AT)

 

Articoli correlati

Scorci del Piemonte

fs.jpg

Chi c'è on line

 17 visitatori online