Val vigezzo PDF Stampa E-mail
Verbano, Cusio, Ossola

Domodossola, cuore dell'Ossola, situata nel fondovalle del fiume Toce; raggiungibile con l'Autostrada A26 (uscita Gravellona Toce) e quindi verso nord con la Strada Statale N. 33. La cittadina è un centro moderno e vivace, attraversata dall'intenso traffico che passa per il Sempione, ma che conserva ancora memorie del suo antico passato. La Collegiata dei SS. Gervasio e Protasio, l'elegante Palazzo Silva rinascimentale, il Palazzo di San Francesco con la facciata romanico-gotica, il Sacro Monte Calvario di Domodossola, complesso religioso costruito nella seconda metà del XVII secolo.

 

Terminata la visita in città si prosegue in direzione Val Vigezzo: un verde e ridente altopiano a poco più di 800 metri di quota, con intense tonalità di verdi boschi e morbidi pastelli di pascoli, la tavolozza della Val Vigezzo, che un indovinato slogan indica come "valle dei pittori". Questa definizione coniuga storia e ambiente accomunando la secolare tradizione artistica dei valligiani al paesaggio incantevole, scandito dai paesi ricchi di arte sacra e case antiche e signorili.

 

Il primo paese da visitare è Trontano, dove sorge una pregevole parrocchiale, con un'interessante facciata romanica. Si prosegue, quindi, inoltrandosi nella valle e incontrando un'affascinante serie di paesini di montagna: Masera, Druogno, Santa Maria Maggiore, Toceno, Craveggia, Malesco, Re, Villette. Ogni paese (e spesso anche le piccole frazioni) meritano una sosta per scoprirne la ricchezza artistica, legata soprattutto alle opere dei pittori locali, in parte raccolte nella Scuola di belle arti di Santa Maria Maggiore. Qui si può visitare anche il Museo dello Spazzacamino mentre Re é famoso per il grande santuario della "Madonna del Sangue" con una ricca collezione di ex voto.

 

La dotazione turistico-ricettiva della valle é in grado di soddisfare in modo ottimale le esigenze di una vacanza di media montagna, di completo relax. Numerose anche le proposte per lo sport e il tempo libero, sia nella stagione invernale sia nell'arco estivo-autunnale.

 

I vigezzini sono stati un popolo di inventori e di precursori: a due di loro, si deve, nei '700, la scoperta, della formula originale dell'acqua di colonia. Pure vigezzino é stato il primo ad. attraversare la Manica a nuoto.

 

Informazioni Turistiche Ossola
Domodossola, tel. 0324-46391

Ultimo aggiornamento Mercoledì 07 Aprile 2010 16:33
 

Scorci del Piemonte

Conferenza.jpg

Chi c'è on line

 94 visitatori online