Violino PDF Stampa E-mail
Prodotti Tipici


Violino di Capra
Si produce nelle  valli di Antigorio e di Formazza, in provincia di Novara. Il coscio intero di capra, con l'osso viene salato e aromatizzato, e in seguito lavato e asciugato all'aria senza alcun rivestimento. Viene sottoposto a stagionatura da due a tre mesi in locali ventilati

Violino di camoscio o capriolo
Si produce nelle  valli Ossolane, in provincia di Novara. Le cosce di camoscio vengono salate e aromatizzate, prima di venire asciugate e messe a stagionare per un periodo che va da 2 a 3 mesi. Lo stesso procedimento è usato per il capriolo.

Bibliografia:

* S. DOGLIO, Il dizionario di gastronomia piemontese, Daumerie Editrice.
* "Le strade del gusto” , La Stampa, Slow Food Editore.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 19 Maggio 2010 09:28