Home Storia, mistero, archeologia
Tra storia, mistero e archeologia
Abbazia di Lucedio PDF Stampa E-mail
Tra storia, mistero e archeologia

Il Principato di Lucedio

Per gentile concessione del gruppo Teses (Studi, ricerche ed esplorazioni di antichi passaggi sotterranei nascosti sotto a castelli e chiese).
www.teses.net

Il principato di Lucedio, con l'Abbazia di S. Maria di Lucedio, potrebbe essere meglio definito come un monastero fortificato. Fu fatto costruire da Ranieri, Marchese del Monferrato, nel 1123 e vi chiamò i Cistercensi, in probabile sostituzione dei Benedettini provenienti dalla vicina abbazia di S.Genuario. Il toponimo è attestato già nel 904, pare inoltre che vi fosse già un insediamento romano. Oggi  sono ancora visibili le chiese, il chiostro, i dormitori ed il refettorio. Anticamente aveva anche un mulino, ora scomparso.

Ultimo aggiornamento Martedì 08 Novembre 2011 17:06
Leggi tutto...
 
Pagina 1 di 10

Piemondo

Copyright © 2022 Piemondo. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
 

Chi c'è on line

 16 visitatori online