Il Roero Stampa
Vini e Liquori

 

Il Roero



Vino rosso. E’ uno degli ultimi, tra i grandi vini piemontesi, al quale in ordine di tempo, sia stata riconosciuta la Denominazione di Origine Controllata.

E’ un Nebbiolo come veniva tradizionalmente fatto nella zona di Roero; infatti si ammette una minuscola quantità tra le uve da pigiare, di uva Arneis, bianca ( la percentuale è dell’uno – due percento soltanto e l’uva deve essere coltivata negli stessi filari del Nebbiolo.

La tradizione vuole che quelle poche gocce di mosto bianco ingentiliscano il rosso Nebbiolo.

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 20 Maggio 2010 16:16